Juniores. Il Livorno contro lo Scandicci cade ancora in casa, 2 a 3

27.11.2022 10:11 di Andrea Mercurio Twitter:    vedi letture
Juniores. Il Livorno contro lo Scandicci cade ancora in casa, 2 a 3

Livorno- Continua il periodo negativo per la formazione Juniores dell'US Livorno che, contro lo Scandicci, incappa nella terza sconfitta consecutiva, la seconda tra le mura amiche.

La gara al Picchi vede gli ospiti in maglia blu passare in vantaggio sul finire del primo tempo con Sammartino e raddoppiare dopo 10 minuti della ripresa grazie a Sgai. Gli amaranto sotto di due gol reagiscono e dopo pochi minuti accorciano le distanze con il solito Di Fiandra. Il grande sforzo amaranto non produce però il gol del pareggio e intorno al trentesimo della ripresa sono gli ospiti a trovare il terzo gol con Pratesi. Nel finale c'è il tempo per la doppietta personale di Di Fiandra che porta a 7 il suo bottino personale in questa stagione.

La gara termina 2-3 e per i padroni di casa è l'ennesima sconfitta di questo periodo negativo, La Reazione amaranto c'è stata, ma è arrivata troppo tardi e solo sul 2-0 per gli ospiti. La classifica parla ancora di quarto posto per i ragazzi di Brilli, ma è certamente necessaria una svolta per tornare ad apprezzare la squadra vista nelle prime gare. La prossima sfida per gli amaranto li vede impegnati nella trasferta contro il Trestina attualmente dodicesimo in classifica. Per lo Scandicci una grande vittoria, la seconda consecutiva, in un campo difficile come il Picchi di Livorno. Adesso per i ragazzi di Burchi un altra difficile gara contro il Poggibonsi, attualmente secondo in classifica. Un altra prova da affrontare per dimostrare di valere la parte alta della classifica

Livorno: Tani, Solari,Galeone)ì, Simonini, Pacifico, Tantardini, Guerriero, Razzauti, Marinari, Domenici, Di Fiandra. A disp: Tirabasso,Riso, Piu, Pappalardo, Monteleone, Dussol, Romanacci,Tarloni, Megbly. All. Brilli

Scandicci: Masini, La Torre, Vanni, Manetti, Paoli, Galli, Alfani, Sgai, Bonaccini, Sammartino, Zeoli. A disp. Cei, Berberio, Pratesi, Noviello, Iovino, Fino, Canzani. All. Burchi.

Arbitro: Federico Lorenzi di Pistoia

Reti: 46' pt Sammartino, 10' st Sgai, 13' st Di Fiandra, 32' st Pratesi, 46' st Di Fiandra.

Note: ammoniti La Torre (S), Razzauti (L).